Beppe Grillo a Piazza San Giovanni a Roma – 23 Maggio 2014 – Prima Parte intera

Beppe Grillo a Piazza San Giovanni a Roma – 23 Maggio 2014

Grillo, il 26 maggio vi stupiremo – “Ci dicevano che eravamo l’antipolitica e poi hanno cominciato a stupirsi: si sono stupiti che abbiamo preso il 25% e vedrete ora si stupiranno ancora di più il 26 maggio”. Così Beppe Grillo aprendo il suo comizio a piazza San Giovanni a Roma. Su Matteo Renzi: “Mi fa pena questo ragazzo, ieri era a Piazza del Popolo senza il Popolo”. E aggiunge: “Gridava, lui, il moderato, e diceva: ‘Vinciamo noi'”. Dalla piazza si levano fischi. “Noi siamo i francescani d’Europa. Siamo nati il 4 ottobre, anche papa Francesco è venuto dopo di noi”. “So che anche il Papa si è iscritto al blog”, aggiunge sorridendo il leader Cinque Stelle.
“Berlusconi dice che se vince l’M5S ci saranno disordini inquietanti: queste frasi così le diceva solo Totò Riina”. Dice Beppe Grillo in chiusura del comizio, “Ve lo dico subito. Noi non vinciamo, Noi stravinciamo”.

“Se non ce la facciamo questa volta rischiamo di non farcela per decenni”. Lo dice Gianroberto Casaleggio parlando dal palco di piazza San Giovanni. “Quando il cosiddetto premier ha detto a Grillo di sciacquarsi la bocca non sapeva cosa stesse dicendo”. Casaleggio chiede alla piazza di inneggiare a Enrico Berlinguer “in modo che lo sentano fino a Palazzo Chigi. E a quel punto chiedo a loro di sciacquarsi la bocca”.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...